Guida al testing e alla certificazione di porte tagliafuoco

Guida al testing e alla certificazione di porte tagliafuoco

Come spiega Alessandro Brunelli nella prefazione:

“L’argomento in oggetto è molto complesso perché deve tener conto del Regolamento UE 305/2011 (CPR) in riferimento ai prodotti da costruzione, delle Standardisation Requests e delle numerose norme di prodotto che si applicano alle porte resistenti al fuoco, alle porte per il controllo della dispersione del fumo ed ai relativi accessori per serramenti.”

“La ditta Chemolli S.r.l. ha quindi ravvisato la necessità di fornire ai costruttori di porte e di accessori una guida aggiornata che permetta loro di individuare gli adempimenti obbligatori per i loro prodotti e gli organismi, laboratori di prova ed istituti di certificazione, competenti ad assisterli nell’effettuazione degli adempimenti obbligatori.”


Completa la tua richiesta per ottenere gratuitamente questa guida (92 pagine), riceverai al tuo indirizzo email il link per il download.

    Inviando questa richiesta, ho un interesse legittimo nel contenuto di questo white paper e accetto che Chemolli Srl possa contattarmi in merito a notizie, prodotti e servizi che potrebbero interessarmi.

    Per saperne di più su come i tuoi dati vengono elaborati, archiviati e mantenuti al sicuro, leggi la nostra Informativa sulla privacy.


    Modul Print
    Informazioni su TG Team 111 Articoli
    We are the TG magazine editorial team, a unique pool of copywriters and engineers to get you through technologies and their impact on your business. Need our expertise for an article or white paper?